Ci sono problemi se si parte dopo un soggiorno prolungato?

Potenzialmente sì. Dopo che sarai rimasto qui per un certo periodo (forse almeno due mesi), avrai bisogno di un'autorizzazione NBI prima di partire. Fondamentalmente devi andare in qualche dipartimento di polizia dove confermano che hai la fedina penale pulita e forse non hai debiti istituzionali. Assicurati di controllarlo attentamente prima di intraprendere il lungo e costoso viaggio verso Manila!

È difficile ottenere un’estensione del visto?

Non proprio, assicurati solo di essere preparato con largo anticipo, quindi non ci saranno sorprese dell'ultimo secondo. Ancora una volta, dipende dal paese di provenienza e da dove ti stai candidando, ma se fai domanda nei grandi centri come Manila o Cebu, puoi facilmente ottenere un'estensione di sei mesi e continuare a ripeterla finché la tua permanenza nel paese non avrà raggiunto i tre mesi. anni. Dopodiché è necessario attraversare almeno brevemente il confine prima di ricominciare tutto da capo.

Quali sono i requisiti generali per un visto d’ingresso?

Per un visitatore temporaneo o un visto turistico, i requisiti minimi generali sono:

  • Passaporto/documento di viaggio valido per almeno sei (6) mesi oltre il periodo di soggiorno previsto nelle Filippine;
  • Modulo di richiesta del visto debitamente compilato;
  • Prova dello status in buona fede di turista o uomo d'affari;
  • Biglietti confermati per il ritorno o il proseguimento del viaggio verso il successivo porto di destinazione;

Ma ancora una volta, questo può variare a seconda del paese del tuo passaporto, quindi assicurati di verificare con la tua ambasciata a Manila.